“Senza scontrino non si esce” è una raccolta di ventidue racconti della scrittrice Flavia Todisco.


Una serie di episodi che ci sospingono a percorrere sentieri introspettici e a ricordare i classici della letteratura in chiave pop.

Una sferzata di energia, un’interpretazione del reale che richiede una partecipazione meditata e attenta ad uno stile linguistico ben calibrato.

Quando il racconto esistenziale diviene una metafora che ammalia il lettore.
Un viaggio per capire la diversità del destino di ognuno di noi.

L’intervista alla Rassegna “Soave città del Libro e della Cultura” di Soave (Vr) organizzato dall’Associazione Botteghe di Soave e dalla Pro Loco, si è svolta il 24 aprile nella storica cornice della Chiesa dei Domenicani.

Navigando nel sito, permetti l'uso dei cookie da parte nostra. Informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi