Visual facilitator: dalla parola al disegno

Visual facilitator: dalla parola al disegno

Nell’azienda evoluta si diffonde sempre più la figura del facilitatore visuale. Una professione che contempla la tecnica del disegno con la capacità di sintesi. Il visual facilitator è colui che durante le conferenze o nei workshop aziendali ascolta e ricostruisce, con matite colorate e fogli di carta, il focus degli inteventi dei relatori.

(altro…)

Il video è davvero per tutti?

Il video è davvero per tutti?

Continuo a leggere che il 2017 è l’anno del video in tutte le sue forme e per tutti, dalle aziende ai privati agli influencer. Non nascondo la mia perplessità, anche sulla messa in rete di video in diretta su Facebook.
I video bisogna saperli fare. E questo significa che l’improvvisazione rende buoni risultati di rado.

(altro…)

Il Freelance e la Rete

Il Freelance e la Rete

In una società del lavoro sempre più veloce e incontrollabile, si diffondono non solo nuove professioni ma anche nuove dinamiche.
In questo contesto il ruolo del freelance trova uno spazio che si colloca tra la necessità di essere considerato con uno specifico ruolo e la sensazione di una costante instabilità, professionale e relazionale.

(altro…)

Brexit accelera e la Cina diventa #global

Brexit accelera e la Cina diventa #global

Ieri il primo ministro inglese, Theresa May, con un tono di sfida alla Brexit ha scelto di uscire anche dal mercato comune in nome di una Gran Bretagna Globale, indipendente e sovrana. Nel contempo, la May, non chiude la porta definitivamente ma apre al negoziato con un velato “suggerimento”: “Se ci punirete abbasseremo imposte e attireremo investimenti”.

(altro…)

Scrittura creativa che diverte

Scrittura creativa che diverte

Gli Esercizi di stile di Queneau, pur essendo uno scritto un po’ datato (è del 1947) resta ancora oggi una lettura obbligata per chiunque ami la scrittura e per chiunque si occupi di scrittura professionale o creativa. Nel testo un singolo episodio viene descritto in ben 99 versioni linguisticamente e stilisticamente diverse, mostrandoci le infinite possibilità del linguaggio. Un libro così atipico, e da tutti lodato, non poteva che incuriosirmi.

(altro…)

Artigianato 4.0: una prospettiva possibile

Artigianato 4.0: una prospettiva possibile

In un mondo globalizzato, dove la realtà industriale (siamo all’industria 4.0) si impone con tutta la sua strabordante irruenza, il ruolo dell’artigianato sembra relegato in un angolo. La rivoluzione tecnologica che si delinea all’orizzonte ci propone stampanti 3D, robot multifunzionali e intelligenza artificiale (AI, Artificial Intelligence).

(altro…)